InicioFamososPiccoli attori: 12 baby star che hanno fatto una brutta fine

Piccoli attori: 12 baby star che hanno fatto una brutta fine

Come non ricordare i volti di questi piccoli attori che mettevano tanta allegria con le loro battute. Famosi fin dalla tenera eta ma non tutti le baby star sono riuscite a godersi una vita felice e serena come i loro coetanei.

Vite spezzate, forse, dalla troppa popolarita ed in qualche caso anche la sfortuna ha giocato un ruolo davvero decisivo nell’esistenza di questi sfortunati protagonisti.

Quante volte abbiamo riso e ci siamo inteneriti con i protagonisti delle Simpatiche canaglie e quante volte ci siamo immedesimati nei protagonisti di Saranno famosi. Eppure tra i protagonisti di queste e delle altre serie televisive qualcuno ha davvero fatto una brutta fine.

Droga, rapine, violenza, purtroppo questo e stato il futuro di questi ex bambini prodigio: Carl Switzer, il simpatico Alfa Alfa, Jake Lloyd il piccolo protagonista di Guerre Stellari, River Phoenix il bello e dannato, sono solo alcuni dei protagonisti di questa gallery.

Scopriamo insieme quali sono i 12 piccoli attori che hanno fatto una brutta fine:

1) Tre nipoti e un maggiordomo: Mary Anissa Jones

Il cast di Tre nipoti e un maggiordomo (Family Affair, era composto da): l’ingegnere civile e scapolo Bill Davis, intrepretato da Brian Keith, i tre nipoti accuditi da lui: da sinistra, Cissy interpretata da Kathy Garver, Buffy interpretata da Anissa Jones e Jody interpretato da Johnny Whitaker; e il maggiordomo Giles French interpretatato da Sebastian Cabot. Anche questa serie televisiva di successo ha portato poca fortuna ad uno degli attori. Infatti, Mary Anissa Jones,la piccola di casa, era nata nel 1958 ed e deceduta a soli 18 anni, nel 1976. Dopo aver abbandonato lo spettacolo per una serie di insuccessi ed essersi rimessa a studiare, e dopo aver riscosso i 180mila dollari del fondo creato per lei all’inizio del suo lavoro in tv, ando a vivere con il fratello in un appartamento. In quello stesso anno venne trovata morta, durante un party. Il referto medico parlo di overdose di cocaina e altre droghe.

2) Happy Days: Erin Marie Moran

Il mitico Happy Days e sicuramente rimasto nel cuore di molti telespettatori e dimenticare uno dei personaggi di questa vecchia serie TV e praticamente impossibile. Infatti, vi ricorderete tutti di Erin Marie Moran, che interpretava la sorella minore di Richie Cunningham, Joanie, detta anche “Sottiletta”. Purtroppo l’attrice, nata nel 1960 e deceduta nel 2017, non ha avuto una vita fortunata. Difatti, dopo il ruolo interpretato per vent’anni, dal 1974 al 1984, non ebbe piu un rilancio artistico e compari in TV solo per qualche ospitata. Dopo molti anni, nel 2012, i giornalisti raccontarono che viveva in condizioni molto gravi, in una roulotte della suocera all’interno di un camping in Indiana. Da quel momento non si ebbero piu notizie sul suo conto, fino al giorno del suo decesso. Ad oggi le cause sono ancora sconosciute ed il corpo di Erin, che aveva 56 anni, e stato ritrovato nella Harrison County, dopo una chiamata al numero di emergenza 911.

3) Il mio amico Arnold: Dana Plato

Tra le sierie TV in cui le baby star sono finite male non puo mancare Il mio amico Arnold (Diff’rent Strokes). Il cast da sinistra, Arnold, Gary Coleman e Willis Jackson, Todd Bridges, due fratelli afroamericani adottati da un ricco uomo d’affari, Philip Drummond (Conrad Bain), che cosi facendo li toglie dalla miseria di Harlem e li porta a vivere a Manhattan, insieme a sua figlia Kimberly Dana Plato. Proprio quest’ultima e stata poi arrestata per rapina a mano armata in un negozio Las Vegas, in cui lavorava in una lavanderia. L’attrice venne trovata esanime dal fidanzato l’8 maggio 1999, nella roulotte dove abitava e la causa della morte fu un’overdose di farmaci.

4) Il mio amico Arnold: Todd Anthony Bridges

Anche il fratello di Arnold, Willis, interpretato da Todd Anthony Bridges non e stato molto fortunato. Entrato nel mondo dello spettacolo a soli 4 anni, ha raggiunto la fama , con Il mio amico Arnold ma quando la serie viene chiusa, Todd si ritrovo disoccupato. Senza lavoro l’attore entro nel tunnel della droga ed ebbe molti problemi con la giustizia. Ora compare in TV in modo sporadico ma nel 1998 ha anche rischiato la vita per overdose di crack e successivamente processato e poi assolto per tentato omicidio di uno spacciatore danni di uno spacciatore.

5) Demi Lovato

Demi Lovato, nata nel 1992, ha iniziato la sua carriera nel mondo dello spettacolo in modo brillante ma ad oggi la sua vita sembra molto lontana dalla serenita. Infatti nell’ottobre 2010, ha dovuto abbandonare il tour mondiale condotto a fianco dei Jonas Brothers per farsi ricoverare in una struttura privata a causa di problemi fisici ed emotivi. Dopo anni, il 24 luglio 2018, e stata nuovamente ricoverata in ospedale in seguito ad una sospetta overdose da eroina.

6) Simpatiche canaglie: Carl Switzer

Come dimenticare i protagonisti di Simpatiche canaglie, serie di brevi film che venivano proiettati nei cinema di mezzo mondo, poi dagli anni Settanta anche in televisione. Anche tra di loro si trova un poiccolo attore sfortunato: Carl Switzer che interpretava Alfa Alfa. Nel 1959, lavorando come guida per cacciatori di orsi, gli viene chiesto di badare al cane da caccia di un cliente. Il cane pero scappa e Switzer offre una ricompensa di 50 dollari per il ritrovamento. Qualche giorno dopo, un uomo trova il cane e Switzer lo ricompensa con 35 dollari in contanti e 15 dollari di consumazioni al bar. Tuttavia Switzer, insieme al suo amico Jack Piott, pretende che il proprietario del cane gli rimborsi i 50 dollari. Probabilmente sotto effetto di droghe e alcol, Switzer si avventa contro il proprietario del cane, che spara uccidendolo.

7) Saranno famosi: Gene Anthony Ray

Gene Anthony Ray, nato nel 1962 mori nel 2003, e stato uno dei piu amati protagonisti di Saranno famosi Nel 1990 e ospite anche del programma di Raffaella Carra Raffaella… e saranno famosi. Torno in Italia nel 1995, dove visse in condizioni molto critiche fino al 2000, nel milanese, sperando di aprire una scuola di danza. Sieropositivo, e morto a New York il 14 novembre 2003 per un infarto cerebrale.

8) Guerre Stellari: Jake Lloyd

Per Jake Lloyd la fama arriva quando viene scelto da George Lucas per interpretare Anakin Skywalker in Guerre stellari. Sedici anni dopo, Lloyd e stato arrestato per guida pericolosa, guida senza patente e resistenza all’arresto. La madre ha dichiarato che Lloyd soffre di schizofrenia e che l’incidente di guida era stato causato dal fatto che il figlio non aveva preso i suoi psicofarmaci. Per curarsi nell’aprile 2016 e stato ricoverato in una struttura psichiatrica.

9) Il sesto senso: Haley Joel Osment

L’attore del Il sesto senso, a 18 anni, nel 2006, Haley Joel Osment rimase coinvolto in un incidente stradale e venne ritenuto colpevole del reato di guida in stato di ebbrezza e possesso di marijuana, subendo una condannato a tre anni di liberta condizionata, 60 ore in un programma di riabilitazione per alcolisti, una multa di 1.500 dollari e un minimo di 26 incontri con gli Alcolisti Anonimi entro un periodo di sei mesi. Questo segno profondamente l’attore e per alcuni anni non lavoro piu. Ora, decisamente ingrassato, lavora per cinema e tv.

10) Mamma ho perso l’aereo: Macaulay Culkin

In questa gallery di piccoli attori che hanno fatto una brutta fine non poteva mancare il protagonista di Mamma, ho perso l’aereo. Dopo essere stato una delle star piu famose e richieste degli anni Novanta, Macaulay Culkin (New York, 26 agosto 1980) ha cominciato a manifestare i primi problemi in famiglia, con i genitori che hanno approfittato abbondantemente delle fortune del ragazzo, finito in seguito a fare uso di droghe. Per un periodo si era addirittura anche affermato che fosse morto d’overdose d’eroina.

11) Stand by me: River Phoenix

Dei quattro protagonisti di Stand by me, la fine tragica e quella di River Phoenix nato nel 1970 e deceduto nel 1993. Dopo il successo del film e un’inizio di carriera brillante, mori per un’overdose di cocaina, eroina e anfetamine la notte tra il 30 ed il 31 ottobre 1993, all’eta di 23 anni.

12) Harry Potter: Rob Knox

Nel riquadro, Rob Knox nel panni di Marcus Belby, nella saga di Harry Potter, e morto il 24 maggio 2008 a soli 18 anni per accoltellamento. Infatti, il giovane e stato ucciso da 5 colpi al petto fuori da un bar di Londra, mentre stava cercando di difendere suo fratello da un attacco. Knox e morto.

RELATED ARTICLES

Most Popular